Scotti Vegan Shoes: un nuovo marchio italiano cruelty-free

Scotti vegan Shoes Luretta-140x170.jpgSi affaccia sul mercato in questi giorni Scotti Vegan Shoes, un nuovo brand etico che realizza scarpe cruelty-free, prodotte in Italia senza sfruttamento della manodopera e con materiali a basso impatto ambientale.
Chiedo ad Enrico Scotti, uno dei fondatori del brand, di raccontarci un pò di sè e del progetto imprenditoriale:
“L’idea di intraprendere la produzione di calzature veg è nata tre anni fa. Da consumatore di calzature vegane ero arrivato all’ assurdo e cioè comprare scarpe di ottima fattura, prodotte in Italia, da uno shop on-line americano. Non aveva senso. Non tanto il fatto di comprare qualcosa on-line dagli States, ma la triangolazione!
Siamo nel 2013 e le cose erano un poco diverse: pochi brand, offerta scarsa di discutibile gusto e tutti i siti quasi sempre in rottura di stock. Da qui l’idea di concretizzare qualcosa cercando di portare alle persone un prodotto cruelty-free fruibile, made in Italy, ad un prezzo accessibile. Fino a prova contraria siamo ancora una eccellenza nella produzione di scarpe e questo è un grande vantaggio che ancora ad oggi fatichiamo a fare nostro, facendoci sorpassare a destra e a sinistra da paesi che di storia e tradizione in questo settore ne hanno pochissima.
Ma la strada non è stata semplice da percorrere e fra cambi di direzione di stile, di fornitori vari, progetti&studio, finalmente l’anno scorso abbiamo trovato stabilità  e a gennaio di quest’anno abbiamo aperto i battenti per arrivare finalmente alla prima collezione e cioè quella autunno/inverno 2016-2017″.

“Parlando di me: ho 41 anni, ho sempre lavorato nel mondo della comunicazione e del marketing passando per grandi multinazionali e aziende nostrane di diversi settori merceologici. Più che vegano ( parola ahimè molto abusata oggi ) mi sento antispecista. Ho cominciato l’attivismo nel 1998 divenendo vegetariano e attivandomi sul fronte dell’attivismo animalista. Attivismo che si è concretizzato anche con la fondazione di una associazione nella mia città  che ad oggi è ancora attiva. Sono diventato vegano qualche anno dopo, nel 2003, come conseguenza naturale e sentita del profondo rispetto verso tutte le forme di vita poiché credo fortemente che il vivere vegan sia la più potente testimonianza di amore mai realizzata dall’uomo”.

Scotti Vegan Shoes – Tuna

La prima collezione Autunno/Inverno 2016/2017 vede tre modelli da donna e due da uomo. Tutti i modelli sono realizzati in microfibra, con fodera interna traspirante, suola antiscivolo in TR e sono resistenti all’ acqua e traspiranti.
A noi piace particolarmente il modello Luretta: la francesina rivisitata, destrutturata e morbida, senza lacci, comoda versatile sia al lavoro, sia opre il tempo libero.
Per conoscere la collezione e per gli acquisti, questo il sito: https://www.scottiveganshoes.com/shop/
E attenzione: per le lettrici ed i lettori di VegFashion, fino al 31 dicembre 2016 è previsto uno sconto del 5%! Questo il codice da inserire: [email protected] . Buoni acquisti!

Author: VegFashion

Share This Post On

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: