Falabella di Stella McCartney: un’icona eco-veg

Stella McCartney – mini Falabella – color pavone

L’ormai mitica, ultra-chic ed ultra snob borsa Falabella di Stella McCartney, in eco-materiali, rigorosamente cruelty free, compie 12 anni: la borsa Falabella è infatti apparsa per la prima volta nelle sfilate per l’autunno/inverno 2010.

Una tote bag comoda, senza marchi vistosi, con dettagli e materiali ricercati all’insegna della sostenibilità e del cruelty-free. Segno distintivo iconico: una catena lungo tutto il suo perimetro fluido, che conferisce un tocco punkish all’aspetto “perbene”.

Diverse grandezze – tra cui la Mini, la Tiny, la Fold Over tote, la Reversibile –  in tanti colori e materiali, con accessori abbinati dal portafoglio al porta biglietti da visita, tutti profilati dalla mitica catenella.

 

Personalmente, amo la Falabella Maxi nera, oversize – indecisa peraltro tra la versione lucida e quella martellata.

Stella McCartney – Falabella maxi

Per l’autunno/inverno 2022/23, Stella propone una novità: la mini Falabella in velluto con catena con cristalli, sempre nel solco di un’eleganza ricercata ma non sfacciata.

Stella Mccartney – mini Falabella in velluto con catena con cristalli

Da abbinare agli stivaletti zeppati o ai sandali con plateau – sempre della premiata ditta Stella.

Grazie Stella, degna erede della dinastia McCartney, per aver realizzato quel che sembrava impossibile: coniugare eleganza e lusso alla non-violenza.

Stella McCartney – Falabella Fold Over

Stella McCartney – Falabella mini a spalla

Author: zappomao

Share This Post On

Trackbacks/Pingbacks

  1. In punta di tacco | vegfashion - […] qualche suggerimento dalla collezione invernale di Stella McCartney – e attenzione: nello shopping on-line ci sono gli […]
  2. VEG Fashion » In punta di tacco - […] qualche suggerimento dalla collezione invernale di Stella McCartney – e attenzione: nello shopping on-line ci sono gli […]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: