Gucci – borsa Horsebit 1955 in pelle vegana Demetra

Il brand Gucci nel presentare la collezione Primavera 2024 ha dichiarato di voler reinterpretare i codici della maison, attualizzandoli secondo le nuove istanze di sostenibilità.

Personalmente, non amo gli accessori vistosamente griffati; tuttavia, dato che comunque c’è un ampio settore di mercato che li desidera, li chiede e li compra, è sicuramente una buona notizia che Gucci finalmente proponga una borsa in pelle vegana e eco-sostenibile.

Ecco quindi  la borsa Horsebit 1955, realizzata in Demetra, un materiale che Gucci assicura essere di nuova generazione, vegan e eco-sostenibile.

 

La borsa Horsebit è disponibile in due modelli di taglio assimetrico, uno color nero formato mini, e una versione beige tote-bag con monogramma.

Come dichiarato dalla maison, si tratta di un’importante pietra miliare per gli sforzi di sostenibilità del marchio, vista la grande impronta di carbonio della pelle animale.

Gucci – Billie Eilish con la borsa Horsebit 1955 in pelle vegana Demetra

Testimonial del nuovo corso di Gucci è Billie Eilish, che da tempo si esprime apertamente sulle questioni ambientali: “Sono onorata di far parte dell’evoluzione di Gucci nel ripensare la tradizione”, ha dichiarato a Vogue la cantante.

La pelle vegana Demetra, sviluppata internamente a Gucci, è per il 75% di origine vegetale e comprende viscosa, polpa di legno e plastica a base di mais non OGM di provenienza responsabile. Il resto del materiale è attualmente realizzato con materiali sintetici derivati da combustibili fossili (compreso il rivestimento), ma Gucci afferma di stare studiando il modo di aumentare la percentuale di ingredienti biologici senza ridurne la durata.

Il lancio della Horsebit 1955 in Demetra arriva dopo che Gucci ha lanciato tre modelli di sneaker in pelle vegana Demetra nel 2021. La casa di moda afferma di avere l’intenzione di espandere l’uso di questo materiale in tutte le sue categorie di prodotti. E chissà che un pò alla volta, altri brand del lusso inizino una conversione eco-veg!