La lana è cruelty-free?
Set27

La lana è cruelty-free?

E’ convinzione comune che la lana sia un materiale naturale e privo di crudeltà: le pecore saltellano allegre tra i prati in fiore, in estate allevatori gentili tosano con cura il pelo che poi ricrescerà per l’inverno. Ma le cose non stanno affatto così. Le pecore per natura producono solo la lana che serve loro per proteggersi dal clima. Ma l’industria della moda ne richiede molta, molta di più. E quindi oggi la...

Read More
ELLE dice basta alle pellicce
Dic04

ELLE dice basta alle pellicce

Elle è diventata la prima grande casa editrice di moda a impegnarsi a porre fine alla promozione delle pellicce animali nei suoi contenuti editoriali e pubblicitari. Le 45 edizioni globali della rivista hanno firmato un accordo con il gruppo per i diritti degli animali Humane Society e il gruppo di riforma del settore Creatives4Change. Fondata in Francia nel 1945, Elle è una delle più grandi pubblicazioni di moda e lifestyle al mondo....

Read More
La nuova capsule eco-veg HIGH ENERGY di TU&TU
Nov15

La nuova capsule eco-veg HIGH ENERGY di TU&TU

TU&TU, marchio sartoriale di nicchia della moda ecoveg, dopo quasi due anni di forzata inattività, esce con la nuova collezione High Energy: una capsule collection che rivisita tagli classici e ricercati in chiave dinamica e contemporanea. I capispalla sono ampi, morbidi e grintosi, il nero di gonne e pantaloni permette la massima versalità di abbinamenti con tocchi di arancio e rosso. Dettagli sartoriali, come i bottoni rivestiti...

Read More
Tiziano Guardini: moda cruelty-free fra arte, natura e design
Set27

Tiziano Guardini: moda cruelty-free fra arte, natura e design

Tiziano Guardini – A/I 2021/22 In anteprima su VegFashion, “It’s time to Dance”, la splendida collezione Autunno/Inverno 2021/22 di Tiziano Guardini! Tiziano Guardini è uno dei pochi brand di lusso italiani che ricerca, sperimenta e utilizza materiali sostenibili e cruelty-free, nella convinzione espressa che “etica ed estetica rappresentano il binomio imprescindibile”. Nel 2017 ha vinto il premio “Franca Sozzani,...

Read More
Pollice verde, che passione! Con gli accessori cruelty-free
Set04

Pollice verde, che passione! Con gli accessori cruelty-free

Da un paio d’anni, grazie al recupero di una casetta di famiglia in collina, ho scoperto il piacere di curare piante e fiori e gustare pomodori e zucchine autoprodotti. Tutto rigorosamente senza l’utilizzo di pesticidi o composti chimici: tante innaffiature nelle ore fresche, potature studiate, concimi naturali e, in caso di attacchi parassitari, qualche spruzzata di acqua e aceto. Sembra incredibile ma, anche per l’attività nel...

Read More
Pelle e cuoio: sottoprodotti o crudeltà?
Mag20

Pelle e cuoio: sottoprodotti o crudeltà?

Molte persone, anche tra coloro che amano gli animali, indossano scarpe e borse in pelle e cuoio, con la motivazione che sarebbero sottoprodotti della macellazione per la carne e, quindi, si tratterebbe “solo”  di una forma di “riciclaggio” di uno scarto. Ma la pelle e il cuoio sono davvero un sottoprodotto? No! La produzione del pellame per abbigliamento e accessori fa parte integrante dell’industria della carne e, per alcune...

Read More