L’industria italiana della pelle si oppone alle norme UE contro la deforestazione

A fine anno entrerà in vigore il Regolamento UE per limitare la deforestazione legata all’industria e al commercio europei. Ma le imprese italiane della lavorazione della pelle e del cuoio – materiali legati alle filiere più inquinanti e impattanti sulla deforestazione – si oppongono con forza

Leggi di più