Simona Segre-Reinach: antropologia della moda cruelty-free
Set30

Simona Segre-Reinach: antropologia della moda cruelty-free

Simona Segre-Reinach, antropologa culturale, è docente di Fashion Studies nell’Università di Bologna, dirige la rivista scientifica ZoneModa Journal, è autrice di numerosi e importanti manuali di teoria della moda e della curatela di moda (in calce la bibliografia). Ho conosciuto Simona nella primavera del 2014, quando mi invitò a parlare del mio VegFashion e di moda cruelty-free nel suo corso di laurea in Culture e pratiche della...

Read More
Inventa il tuo capo invernale eco-veg!
Ago08

Inventa il tuo capo invernale eco-veg!

Quale capo eco-veg ti piacerebbe tanto poter indossare il prossimo inverno? Sappiamo che non è facile trovare sul mercato cappotti, giacconi, capisala, privi di di lana, pelli, pellicce e piume, e nel contempo che rispecchino il nostro stile – originale, elegante o modaiolo. E allora: proviamo a inventarlo noi! Scrivici inviando una e-mail a redazione@veg-fashion.com, entro il prossimo 30 settembre, raccontandoci: quale capo...

Read More
SOLARI Milano: un nuovo brand di calzature etiche italiane
Giu27

SOLARI Milano: un nuovo brand di calzature etiche italiane

Il brand di calzature eco-sostenibili e cruelty-free SOLARI Milano ha debuttato nel mercato solo un paio di settimane fa: tre modelli di scarpe da uomo classiche ed eleganti, prodotte da artigiani italiani con grande cura per i materiali e per i particolari. Belle, bellissime, ed etiche. Il creatore è Niccolò Amati: 28 anni, liceo in California, università a Boston con laurea in finanza, impiego di prestigio nel settore bancario prima...

Read More
Tiziano Guardini: moda cruelty-free fra arte, natura e design
Set27

Tiziano Guardini: moda cruelty-free fra arte, natura e design

Tiziano Guardini – A/I 2021/22 In anteprima su VegFashion, “It’s time to Dance”, la splendida collezione Autunno/Inverno 2021/22 di Tiziano Guardini! Tiziano Guardini è uno dei pochi brand di lusso italiani che ricerca, sperimenta e utilizza materiali sostenibili e cruelty-free, nella convinzione espressa che “etica ed estetica rappresentano il binomio imprescindibile”. Nel 2017 ha vinto il premio “Franca Sozzani,...

Read More
Ecopelle, similpelle, pelle sintetica: attenzione, non tutte sono cruelty-free!
Mar11

Ecopelle, similpelle, pelle sintetica: attenzione, non tutte sono cruelty-free!

Nell’acquistare scarpe, borse e giacche, attenzione alle etichette e alla descrizione dei materiali: i termini ecopelle, similpelle, finta pelle, vegan leather, pelle sintentica in PU non sono tutti sinonimi. L’ecopelle e le sue varie accezioni (ecocuoio, cuoio ecologico, pelle vegetale, ecoleather e similari) è pelle di origine animale. Si differenzia dalla pelle e dal cuoio normalmente utilizzati nella produzione di scarpe e borse...

Read More